LE 5 DOMANDE SUI GIOIELLI

Per avere la conferma che un oggetto è d’oro, lo si morde?

Falso!

L’Oro è un metallo morbido, perciò si può lasciare il segno, ma non si ha la garanzia che l’oggetto sia effettivamente d’oro. Se fosse placato in oro ma dentro fosse di piombo? Vi spacchereste i denti e, se invece fosse in oro, lascereste il segno sul prezioso (rovinandolo) e rischiereste anche di scheggiarvi un dente! Quindi, non mordete gli oggetti che si avete in casa, andate dal vostro gioielliere di fiducia!

Il numero 925 significa che il gioiello è in argento?

Vero!

Se controlliamo nella parte interna di un gioiello in argento, noterete una punzonatura (un’incisione) con un ovale, e dentro a questo, dovrete vedere il numero 925. Questo indica la quantità di argento che è contenuta in esso. Tale lega è la più comune. Esiste anche la lega 800, (in genere questa è negli oggetti per la casa, come posateria, vasi, vassoi, ecc.) ed anche questa deve essere dentro ad un ovale.

L’argento fa divenire la pelle verdastra?

Falso!

La colorazione di colore verde sulla pelle è una reazione ai metalli usati in gioielleria per fondere l’argento. Significa solo che l’argento non è puro e che è mischiato con altri metalli (come il rame) che rendono, appunto, la pelle verdastra (soprattutto quando si suda). Quindi, non è l’argento a fare questo scherzetto!

Lo zircone è come il diamante ma solo più economico?

Falso!

Lo zircone (nome corretto: Zirconia cubica) è una ceramica creata artificialmente. Anche se brilla molto, non ha niente a che vedere con la luce del diamante, un occhio esperto lo nota subito, ma un occhio inesperto può non farci caso.

La vera giada è fredda?

Vero!

Certamente non è sufficiente questo elemento per stabilire l’autenticità di una giada, ma può aiutare dato che la pietra è scarsamente termoconduttrice. Per testare la sua autenticità bisognerebbe provare ad incidere la pietra con un’unghia: se si trattasse di vera giada non lascerebbe alcun graffio, essendo  molto dura. In caso contrario sarà sicuramente un falso! E poi la giada autentica, come tutte le pietre naturali, presenterà delle imperfezioni, quindi diffidate da quelle perfette!

5 pensieri su “LE 5 DOMANDE SUI GIOIELLI”

  1. I blog often and I seriously appreciate your content.

    The article has really peaked my interest. I am going to book mark your site and keep checking for new information about once a week.
    I opted in for your RSS feed as well.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>