LA SCELTA PERFETTA DELL’ANELLO DI FIDANZAMENTO

DSCN2926

Questo articolo è soprattutto per gli uomini. Sì, perché l’anello di fidanzamento perfetto, diciamocelo, in fondo è il sogno di quasi tutte le donne! Riuscire a trovare quello giusto per l’uomo è difficile, non è un’impresa semplice. Per tradizione si porta all’anulare sinistro perché un tempo si credeva che da lì partisse una vena diretta al cuore.  L’anello prescelto di solito è il solitario (cioè con un solo diamante al centro). Un altro anello da poter regalare è il “trilogy” (tre diamanti incastonati al centro, che stanno a simboleggiare l’amore passato, presente e futuro). Infine c’è la riviera (con tutti i diamanti incastonati su tutto il giro dell’anello).  Ci sono dei punti da tenere conto:

  1. Fissate un budget. Dovete già sapere, prima di andare in gioielleria, quale sarà all’incirca il vostro budget. Quindi guardate bene prima le vostre finanze e poi decidetevi ad andare nel negozio prescelto.
  2. State attenti allo stile della vostra futura moglie. E’ importante che sappiate più o meno cosa piace alla vostra fidanzata. Quando andrete in gioielleria vi troverete davanti un’infinità di anelli: di oro bianco, di oro rosso, oro giallo, anelli più o meno elaborati, ecc. Quindi state attenti a cosa mette! Per esempio se porta gioielli in argento le piacerà quasi sicuramente un anello in oro bianco. Se porta pochi anelli, vorrà dire che non dovete esagerare con la scelta ma stare su un classico solitario. Se le piacciono gioielli elaborati potrebbe piacerle qualcosa di differente dai classici anelli di fidanzamento, come per esempio un trilogy con una montatura diversa dal solito. Dovrete notare quando si fermerà a guardare una vetrina cosa le piace e cosa non le piace, se per caso fa un complimento ad un anello di qualche sua amica. Quindi: prestate attenzione a queste cose e la vostra lei rimarrà stupita dalla scelta azzeccata.
  3. Fatevi accompagnare. Potrete chiedere alla mamma della futura sposa, ad un’amica, alla sorella di accompagnarvi in gioielleria. Così avrete la certezza che non ci saranno sbagli sulla scelta dell’anello.

Detto ciò, dovreste esservi fatti un’idea di come scegliere l’anello perfetto di fidanzamento. Se così non fosse, allora non sappiamo più come aiutarvi e vi conviene portare con voi la futura sposa rovinando così l’effetto sorpresa!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>